Home » Per Lui » Dogging-mania, i luoghi preferiti dai dogger
Dogging-mania, i luoghi preferiti dai dogger

Dogging-mania, i luoghi preferiti dai dogger

Quali sono i luoghi pubblici preferiti da chi fa dogging? Dal camerino all’ascensore fino al museo, scopriamo insieme quelli più eccitanti.

Se per strada o nel parco vi imbattete in una coppia che fa sesso, forse si tratta di due estranei che fanno dogging.

Dogging significa letteralmente “portare a spasso il cane”, ma indica anche una pratica di sesso tra sconosciuti in luoghi pubblici. Ma quali sono i luoghi preferiti dai dogger?

I luoghi per il dogging

  • Il parco. Il parco è il primo luogo che viene in mente ai dogger, e tra bambini che giocano, chi porta a spasso il cane o chi fa jogging, perché non fare anche un po’ di dogging?
  • Il cinema. C’è chi va al cinema per guardare un film romantico o d’avventura, c’è poi chi va invece per scambiarsi effusioni hot cercando di appartarsi nelle ultime file più buie.. e offrendo tutt’altro spettacolo a chi casualmente li dovesse vedere.
  • L’ascensore. L’ascensore è uno dei luoghi più adrenalinici dove poter fare dogging. Tutto si scatena solo all’idea delle telecamere o al fatto di poter riuscire a sistemare la minigonna prima che le porte si aprano.
  • Il balcone. Chi non ha mai fatto sesso sul balcone? Attenzione però agli occhi indiscreti dei condomini!
  • Il camerino. Anche il camerino, come l’ascensore, è uno dei luoghi più adrenalinici, un posto nascosto al pubblico da una tendina dove poter praticare dogging e correre il rischio di essere beccati tra gemiti e passione.
  • Il museo. Tra i luoghi pubblici preferiti dai dogger, il museo è sicuramente la scelta che intriga di più, forse perché si è attratti da lunghi corridoi pieni di opere d’arte e dai pochi visitatori presenti che sono lì per ammirare i capolavori artistici oppure sbirciare qualcos’altro oppure qualcun’altro.

E a voi vengono in mente altri luoghi pubblici dove poter fare sesso con uno sconosciuto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *