Home » Vita di Coppia » Cosa accadrà alla vostra vita sessuale dopo il matrimonio
Cosa accadrà alla vostra vita sessuale dopo il matrimonio

Cosa accadrà alla vostra vita sessuale dopo il matrimonio

Il matrimonio è sicuramente uno dei traguardi di molte coppie, ma i dubbi a riguardo sono tanti. Diverse persone si chiedono, infatti, cosa ne sarà della loro vita sessuale una volta che si saranno sposate.

I risultati scandalosi di uno studio

Secondo un recente studio, diverse giovani coppie sposate sono già insoddisfatte della propria vita sessuale. Il 52% degli intervistati ha infatti risposto che avrebbe desiderato fare più sesso con i propri partner.

L’intervista è stata condotta su 1.162 coppie giovanissime, dai 20 ai 29 anni, che hanno affermato di fare meno sesso dopo il matrimonio. Nonostante ciò, la maggior parte degli intervistati si ritiene comunque “felicemente sposata.” Ma com’è possibile che delle coppie così giovani facciano poco sesso? Il matrimonio è davvero la causa di questo embargo del sesso?

Le cause reali

Ciò che lo studio non ha preso in considerazione, comunque, è che le generazioni sono cambiate. Oggi si tende a scoprire la propria sessualità prima, quasi fosse un dovere sociale, e la maggior parte dei giovani non è abbastanza informata sull’importanza di avere una vita sessuale soddisfacente. Il matrimonio è spesso visto come l’ennesimo costrutto sociale a cui doversi uniformare, un traguardo oltre il quale non si sa più cosa fare. Senza contare i matrimoni “riparatori” dopo una gravidanza indesiderata.

Probabilmente queste giovanissime coppie hanno scoperto il piacere del sesso senza conoscerne i benefici. Sono entrati nella vita sessuale per dovere, per sentirsi all’altezza della società, ma ignorano molte cose importanti – che probabilmente scopriranno con il tempo.

Cosa accade davvero

Anche molte coppie mature si trovano di fronte a problemi simili, dopo il matrimonio. Ciò avviene perché magari si hanno dei figli a cui badare, perché lo stress riesce a prevaricare le pulsioni sessuali, ma soprattutto perché si smette di conquistare il partner.

Accade anche in coppie non sposate, ma che portano avanti una relazione a lungo termine: si arriva ad una fusione in cui il sesso passa in secondo piano. Si diventa amici, quasi fratelli, ci si ama, ma con meno ardore.

La buona notizia è che non è una cosa definitiva e che non esiste una risposta universale a ciò che accade dopo un matrimonio. La vera domanda che dovreste porvi è: cosa faremo accadere dopo il matrimonio?

E non dovete per forza smettere di fare sesso. Potete continuare a farvi belli per i vostri partner, conquistarvi, dare sfogo alle vostre fantasie erotiche più nascoste perché avete davanti una persona che già vi conosce. Potete entrare in una connessione sessuale impareggiabile e continuare a regalarvi orgasmi fino a quando vorrete.

Il matrimonio non è un dovere, così come le sue conseguenze non sono uguali per tutti. Se vi impegnerete a sufficienza, la vostra vita sessuale potrà solo giovarne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *