Home » Per Lei » Spermicida: cos’è?
Spermicida: cos'è?

Spermicida: cos’è?

Lo spermicida è un sistema contraccettivo, ma non può essere considerato un metodo sicuro al 100%. Ecco perché.

Lo spermicida è una sostanza sotto forma di gel, crema, compresse o spray che si inserisce nella vagina; la sua azione contraccettiva è capace di annientare gli spermatozoi prima che entrino nell’utero. Inoltre, svolge una doppia azione: è capace di alterare la membrana degli spermatozoi, in modo che le cellule spermatiche non siano in grado di fecondare l’ovulo, e il pH della vagina, creando un ambiente non idoneo per gli spermatozoi.

Bisogna però ricordare che questo metodo anticoncezionale, seppur valido, non è del tutto sicuro: si stima infatti che questo sistema, usato da solo, fallisca nel 29 % dei casi portando così a gravidanze indesiderate. In effetti lo spermicida può essere abbinato insieme ad altri metodi contraccettivi, come la spirale uterina o il diaframma, anche se è consigliabile usarlo solo con il profilattico.

Come si inserisce lo spermicida?

Il suo utilizzo è molto semplice, se lo spermicida è in crema o gel lo si inserisce tramite l’apposito dosatore, prima di avere un rapporto sessuale, nella parte più profonda della vagina. Quello in schiuma si applica sulla valvola della bomboletta per poi inserirlo profondamente invagina ed è già efficace dopo pochi minuti.

Cosa sono i preservativi con spermicida?

Esistono anche i preservativi provvisti di spermicida che uccidono gli spermatozoi, molto indicati per i giovani alle prime esperienze sessuali, soprattutto per evitare complicazioni e imprevisti come, ad esempio, una gravidanza indesiderata.

Svantaggi dello spermicida

Lo spermicida però ha anche numerosi effetti negativi come irritazione e bruciore alle pareti vaginali e, nei casi peggiori, vaginosi batterica, infezioni alle vie urinarie e allergie cutanee in entrambi i partner. Un uso scorretto degli spermicidi può inoltre aumentare il rischio di contrarre malattie veneree come sifilide, AIDS, gonorrea e clamidia.

E voi avete mai provato uno spermicida?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *