Home » Vita di Coppia » Migliorare l’intimità e la felicità all’interno di una coppia
Migliorare l’intimità e la felicità all'interno di una coppia

Migliorare l’intimità e la felicità all’interno di una coppia

Innamorarsi è facile, ma non è altrettanto semplice mantenere costanti amore e intimità in una vita piena di domande esistenziali. Non importa quanto follemente amiamo i nostri partner. Prima o poi, tutti ci troviamo ad affrontare delle sensazioni che ci portano a mettere in discussione tutto. Ma a tutto c’è una soluzione.

La meditazione intima

Il primo passo per migliorare intimità e felicità in una coppia è quello di costruire una connessione più profonda. Quando capite che qualcosa non va, inspirate ed espirate. Una corretta respirazione permette alla mente di rallentare, di calmarsi e di riposizionarsi in connessione (e non in contrasto) rispetto a quella altrui. Utilizzate questa stessa tecnica quando il partner fa qualcosa che non vi piace: inspirate profondamente ed osservate senza reagire, senza rimuginare. Questa tecnica vi permetterà di essere presenti e di ascoltarvi davvero reciprocamente, di comprendere le vostre reazioni e di ristabilire, quindi, una connessione intima.

Risvegliare e incanalare l’energia sessuale

L’energia sessuale femminile ha spesso bisogno di essere risvegliata. Per il bene dell’intimità, ogni donna dovrebbe sentirsi libera di esprimersi pienamente con il proprio partner. Risvegliare l’energia sessuale femminile vi aiuterà ad accedere più facilmente alla vostra emotività e di garantirne l’ingresso anche al partner.

L’energia sessuale maschile tende invece a salire ed esaurirsi rapidamente ed ha bisogno di essere sostenuta ed incanalata. L’uomo, a differenza della donna, deve cercare di rallentarne il ritmo, di ritrovare il cuore della sua partner prima della penetrazione. Durante il sesso dovrà calmare i suoi istinti e dare spazio ai preliminari per ottenere un doppio beneficio: ristabilire una connessione emotiva e durare di più a letto.

Praticare l’intimità giornalmente

Prendetevi del tempo prima di addormentarvi e prima di alzarvi per svolgere dei semplici esercizi di respirazione, anche da soli. Quando siete assieme, dedicatevi vicendevolmente un minuto per fissarvi negli occhi, sincronizzando i vostri respiri – è anche meglio di un abbraccio fisico. Questa semplice tecnica vi farà imbarazzare, ridere e sospirare, guardando alle situazioni che vi opprimevano come se non fossero più tanto importanti. Ripetete l’esercizio anche durante il sesso, scegliendo di parlarvi solamente con i vostri sguardi: esprimete pure la rabbia, la frustrazione, la tristezza, poi lasciatele andare fino a sintonizzarvi verso il piacere dell’orgasmo.

Si tratta di esercizi semplici e, anche se all’inizio avrete difficoltà ad inserirli nella vostra routine, man mano vi verranno sempre più naturali e miglioreranno intimità, felicità e benessere sessuale della coppia in poco tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *