Home » Per Lui » Eiaculazione ritardata: perché avviene?
Eiaculazione ritardata: perché avviene?

Eiaculazione ritardata: perché avviene?

L’eiaculazione ritardata è una disfunzione sessuale che colpisce gli uomini e consiste nella difficoltà a raggiungere l’orgasmo, un problema che porta disagio e insicurezza nel rapporto di coppia.

Con l’eiaculazione ritardata l’emissione dello sperma avviene dopo uno stimolo sessuale molto lungo, che può durare anche più di un’ora, a differenza dell’eiaculazione precoce che si manifesta quando invece l’uomo raggiunge subito l’orgasmo, anche senza penetrazione.

Questo ritardo prolungato a volte può portare all’anorgasmia , ovvero l’incapacità a raggiungere il piacere, ed è per questo che è importante distinguere l’eiaculazione ritardata primaria, che avviene già dai primissimi rapporti sessuali, dall’eiaculazione ritardata secondaria, che invece subentra dopo la comparsa di problemi sessuali.

Le cause dell’eiaculazione ritardata

Se l’uomo non riesce a raggiungere l’orgasmo né durante la masturbazione né durante la penetrazione, è probabile che alla base ci siano problemi più gravi come infezioni del tratto urogenitale, patologie alla prostata, lesioni al sistema nervoso o al midollo spinale.

Se invece l’uomo riesce a raggiungere l’orgasmo solo tramite la masturbazione allora potrebbe trattarsi di un problema di natura psicologica che nasce dalla difficoltà ad esprimere sentimenti ed emozioni e quindi all’incapacità ad abbandonarsi al piacere.

Cosa comporta l’eiaculazione ritardata?

L’eiaculazione ritardata può provocare nell’uomo un senso di imbarazzo e di disagio durante il sesso in quanto si sente umiliato e incapace, fino a portare a seri problemi nell’intimità di coppia. La donna infatti potrebbe sentirsi delusa perché non più in grado di soddisfare il proprio uomo e provare dolore e irritazione alla vagina per via della penetrazione prolungata.

Rimedi contro l’eiaculazione ritardata

Spesso, delle terapie farmacologiche o sedute psicoterapeutiche mirate possono aiutare a risolvere i problemi di eiaculazione ritardata. Gli esperti però consigliano un rimedio naturale, quello cioè di vivere il sesso e il rapporto di coppia in modo sereno e rilassato, ma soprattutto senza troppi stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *