Home » Per Lei » Quando lui è ancora vergine
Quando lui è ancora vergine

Quando lui è ancora vergine

Quando siete “la prima volta” di qualcuno, potreste sentire addosso dell’imbarazzo o potreste sentir gravare su di voi una strana forma di responsabilità. Sarete il suo primo esperimento sessuale, quello che inevitabilmente subirà il paragone con ogni altro incontro sessuale futuro, quello attraverso il quale potrà capire tutto o niente sul sesso. Scopriamo assieme com’è giusto comportarsi quando lui è ancora vergine.

Segreto n.1: non avete alcuna responsabilità

Stiamo parlando di un uomo vergine e adulto, per cui non avete nessuna responsabilità durante il sesso, se non quella di divertirvi assieme a lui in questa scoperta. Pensate alla vostra prima volta: molto probabilmente avete cercato di capire il più possibile da sole, senza che ci fosse nessuno a dirvi a cosa fare. Avete ascoltato le vostre sensazioni e il vostro corpo, mentre cercavate di carpire le reazioni fisiche del vostro partner. Per il vostro uomo vergine, sarà lo stesso: nulla di più, nulla di meno. L’unica vostra responsabilità è la prevenzione e, se lo vedete impacciato nell’infilare il preservativo, aiutatelo voi, magari con la bocca.

Segreto n.2: parlare non lo metterà a disagio

Se volete essere soddisfatte sessualmente e desiderate che il sesso con il vostro partner vergine migliori di volta in volta, siate chiare nelle vostre richieste ed ascoltate le sue. Sicuramente conosce le basi (tutti gli uomini guardano porno), quindi non resterà che rimodellare sulla realtà le sue conoscenze sull’argomento. Chiedetegli cosa gli piace e confessategli le vostre preferenze. Un modo divertente per insegnargli qualcosa senza sembrare una maestrina è di trascinarlo in qualche gioco erotico. Provate a dirgli “D’ora in poi, tutte le cose che ti farò, sono le stesse che voglio che tu faccia a me,” e godetevi i risultati.

Segreto n.3: non durerà a lungo          

Non prendetevela se, alla sua prima volta, il vostro partner non riuscirà a durare a lungo. Un uomo adulto che non ha ancora fatto sesso con una donna, ha molte probabilità di arrivare all’orgasmo molto in fretta. Lasciate che si goda il suo primo orgasmo senza avanzare richieste. Se vi sembrerà volenteroso, potete insegnargli come portarvi all’orgasmo senza penetrazione – se vi sembra sfinito, non vi resta che aspettare la sua “seconda volta” per approfondire l’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *