Home » Vita di Coppia » Come riaccendere la passione dopo il parto!
Come riaccendere la passione dopo il parto!

Come riaccendere la passione dopo il parto!

Il parto è un evento meraviglioso che porta alla luce un figlio, ma può essere anche sconvolgente soprattutto per quel che riguarda il sesso e l’intimità di coppia. Ecco come riaccendere la passione dopo il parto con qualche piccolo consiglio!

Capita molto spesso che dopo la nascita di un bambino l’appetito sessuale di mamma e papà diminuisca, soprattutto quello delle donne. La prima cosa da fare è ritrovare la passione e il giusto coinvolgimento. Baci, coccole e carezze sono i preliminari perfetti con cui giocare senza arrivare per forza alla penetrazione. Solo quando vi sentirete pronti, potrete passare all’atto sessuale completo. Ecco allora tutto ciò che bisogna fare per ravvivare l’eros di coppia.

Desiderio e passione

Cercate di creare delle situazioni che stimolino e stuzzichino le fantasie erotiche del vostro partner, qualora non sia lui a prendere l’iniziativa. Bastano piccoli gesti come un bacio appassionato o un messaggino piccante per riaccendere il desiderio sessuale e scatenarvi sotto le lenzuola.

Il sesso non è un tabù

Non abbiate timore o vergogna a parlare di sesso con il vostro lui o la vostra lei, di quello che vi piacerebbe fare o di quello che vorreste che il vostro partner facesse per voi. In questo modo potrete migliorare la vostra soddisfazione sessuale ed eliminare ogni malinteso a riguardo.

Basta alla routine

Uscite dalla monotonia e dalla routine che uccide la vita sessuale di coppia. Ogni momento può essere quello giusto per fare sesso o dedicarsi a qualche minuto di flirt e puro piacere.

Niente fretta

Subito dopo il parto le donne non sono pronte fisiologicamente. Per questo gli uomini devono saper aspettare e stare accanto alla propria donna, senza metterle ansia e fretta. L’attesa sarà ancora più bella e nel frattempo potete impiegare il tempo con altre pratiche sessuali che non prevedono la penetrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *