Home » Per Lei » Le donne lesbiche hanno più orgasmi delle eterosessuali
Le donne lesbiche hanno più orgasmi delle eterosessuali

Le donne lesbiche hanno più orgasmi delle eterosessuali

Sapevate che ad avere più orgasmi, subito dopo gli uomini, sono le donne lesbiche e non quelle eterosessuali? A quanto pare se la cavano molto meglio loro sotto le lenzuola!

Secondo una nuova ricerca condotta da un gruppo di studiosi del Kinsey Institute, pubblicata sul Journal of Sexual Medicine, ad avere più orgasmi dopo gli uomini sono le donne lesbiche, seguite da quelle etero. Ultime le bisex.

Gli studiosi hanno intervistato 6151 single americani uomini e donne, di età compresa tra i 20 e i 65 anni, domandando loro quale fosse il proprio orientamento sessuale e la percentuale dei rapporti durante i quali riuscivano a raggiungere l’orgasmo con il partner abituale. Secondo il sondaggio gli uomini godono l’85% delle volte, le donne lesbiche il 75%, mentre le eterosessuali il 62% e le bisessuali soltanto il 58% delle volte.

Oltre il 7% delle donne etero si definisce orgasmica o sostiene di non avere mai avuto un orgasmo. Secondo The Indipendent le donne lesbiche sono in grado di raggiungere più volte l’orgasmo rispetto a quelle eterosessuali, perché conoscerebbero meglio il corpo femminile tanto da riuscire a toccare i punti giusti per far impazzire la propria partner, tenendo in considerazione anche il fatto che il sesso lesbico dura più a lungo. Quindi il raggiungimento dell’orgasmo per le lesbiche dipenderebbe dal loro orientamento sessuale.

Resta comunque il fatto che a vincere con il maggior numero di orgasmi sono gli uomini, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, ma le donne riescono ad avere diversi tipi di orgasmi. Forse le donne dovrebbero imparare a rilassarsi un po’ di più e a godersi il momento dopo aver raggiunto un orgasmo cosmico da mordere il cuscino e curvare le dita dei piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *