Home » Per Lei » Yoga orgasmico: lo yoga per raggiungere l’orgasmo femminile
raggiungere l'orgasmo con le posizioni yoga

Yoga orgasmico: lo yoga per raggiungere l’orgasmo femminile

Benessere sessuale con lo yoga? Dovete praticare lo “Yogasm”: lo yoga orgasmico per raggiungere il culmine del piacere tutto al femminile. Ma come si pratica?

Lo Yogasm sta spopolando sempre più anche in Italia grazie alle sue miracolose posizioni yoga che favorirebbero il raggiungimento dell’orgasmo. La professionista di questa rivoluzionaria disciplina, Kate Kendall, dichiara che il 20% delle donne riesce ad arrivare all’apice de piacere in determinate posture durante gli esercizi. Queste posizioni, se eseguite correttamente, sono in grado di stimolare il pavimento pelvico delle donne fino a far raggiungere loro l’orgasmo. Lo yoga migliora anche la soddisfazione, l’eccitazione e il desiderio femminile, oltre a richiedere una profonda conoscenza di sé stessi e del proprio corpo. Ecco allora 3 semplici esercizi che aiuteranno tutte le donne a raggiungere l’orgasmo in modo più facile!

  1. Baddha Konasana. Questa posizione yoga è una delle più classiche, dove la donna piega le gambe e le spalanca. Con questa posa è possibile migliorare la salute delle ovaie e aprire la zona di inguine e fianchi, ideale da eseguire a casa o a lavoro in pausa pranzo.
  2. Posa dell’aquila. Con la “Garudasanala donna deve intrecciare braccia e gambe, stando in piedi. Questa posa, che serve a comprimere la zona delle parti intime femminili, una volta rilasciata, stimola i genitali in modo molto piacevole ed intenso.
  3. Posa Navasana. Con questa posizione, detta anche “Posa della barca”, il peso si concentra soprattutto su schiena e addome. La donna, seduta sul tappeto, porta al petto le ginocchia con le mani e stende le gambe, sollevando gli occhi fino alla punta dei piedi.

Che dire … tre posizioni che promettono faville sotto le lenzuola! E voi che aspettate a provare lo Yogasm?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *