Home » Vita di Coppia » Litigare migliora le prestazioni sessuali nella coppia
litigare migliora le prestazioni a letto

Litigare migliora le prestazioni sessuali nella coppia

Altro che rottura imminente, i litigi di coppia fanno bene non solo alla relazione, ma anche alla vita sessuale con il partner! Ecco come!

È proprio vero quando si dice “l’amore è bello se non è litigarello”… In ogni coppia si sa ci sono alti e bassi ma la cosa più sorprendente, secondo una ricerca scientifica, è che litigare non solo rafforza il rapporto di coppia ma migliora anche le prestazioni sessuali. Come? Basta usare queste 5 frasi dopo aver litigato:

  1. Quello che volevo dirti”. Durante un litigio, sarebbe meglio rimanere calmi per non farsi prendere troppo dalla rabbia, che può facilmente trasformarsi in qualcosa di peggio. La cosa migliore è tornare lucidi e cercare di esprimersi con le parole, anche scritte, e non con i “fatti”.
  2. Mi dispiace”. Quando il partner si accorge di aver sbagliato è giusto chiedere scusa e non è certo un segno di debolezza, anzi è un gesto generoso che può significare un nuovo inizio per la coppia.
  3. Ti ascolto”. Spesso, mentre si litiga, può capitare di urlare al partner cose che non si volevano dire. La cosa più giusta da fare è invece ascoltare lui o lei per confrontarsi, ovvero instaurare un dialogo aperto e sincero cercando di capire insieme i bisogni dell’altro.
  4. Credo in noi”. La fiducia nella coppia significa dare voce alle emozioni ed esprimere questi sentimenti non a parole ma con il contatto della pelle, come può esserlo con un abbraccio o il guardarsi negli occhi. Serve per crescere e condividere la strada che si è percorsa e gli ostacoli che si sono superati rimanendo uniti.
  5. Tu cosa ne pensi?”. Ascoltare il partner che ha scatenato la discussione è il modo migliore per riequilibrare il rapporto ponendo semplicemente delle domande, senza correre il rischio di sembrare troppo banali ed egoisti.

E tu che frase usi per fare pace con il partner?

Un commento

  1. Litigare può essere costruttivo, denota che in quella coppia c’è movimento interiore, l’aspetto da tenere in considerazione è la percezione che la coppia ha del litigio, l’effetto che lo scontro ha su ciascuno dei due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *