Home » Per Lui » Tutto ciò che devi sapere sul “Pegging”
pratica sessuale alternative

Tutto ciò che devi sapere sul “Pegging”

Il Pegging è un atto sessuale o pratica erotica che molte persone ancora non conoscono bene. Se vi piacerebbe comprendere al meglio questa pratica sessuale e capire come eseguirla, quali sex toys vi serviranno e perché sempre più coppie stiano abbracciando questa “moda,” continuate a leggere.

Dal rilascio di Bend Over Boyfriend, un film educativo del 1988, ci sono state molte discussioni inerenti la stimolazione della prostata maschile. Molte persone, semplicemente non accettano che sia una cosa reale e soprattutto normale. Nel 2001, Dan Savage ha tenuto un concorso chiedendo ai suoi lettori di dare un nome a questa pratica. Il risultato del concorso è stato, per l’appunto: Pegging. Armati di un nuovo termine senza implicazioni omosessuali e video esplicativi che illustrassero la pratica, gli uomini hanno iniziato ad interessarsi all’idea di ricevere sesso anale e stimolazione della prostata.

Se anche voi volete provare l’esperienza, tuttavia, ci sono alcune cose di cui tener conto.

L’imbracatura giusta, per il giusto sex toy

L’imbracatura dello strap-on non deve essere larga. Evitando movimenti inconsulti della stessa, infatti, si godrà di un’esperienza molto più appagante. Se è la vostra prima volta con il Pegging, è meglio scegliere un dildo che sia abbastanza piccolo e sottile, con un design curvo – ne esistono molti, progettati appositamente per raggiungere la prostata maschile.

Più lubrificante c’è, meglio è

Non siate avari nell’utilizzare il lubrificante. Meglio utilizzarne una quantità abbondante per evitare di farsi male e non mettetelo via, perché potreste avere bisogno di riapplicarlo. Procedete con lentezza, evitando movimenti bruschi e comunicate con il/la partner: metà del divertimento del pegging, consiste proprio in questo.

Rilassatevi e assaporate il piacere

Molti uomini riportano che gli orgasmi raggiunti durante la penetrazione anale sono più intensi e per alcuni sono addirittura i migliori mai avuti. Alcune coppie adorano questa pratica perché permette, anche solo per un attimo, di invertire i ruoli e vivere nuove sensazioni sia fisiche che mentali. In ogni caso, la chiave è non lasciarsi prendere dai timori dopo aver iniziato: più sarete rilassati, più l’esperienza sarà talmente appagante che desidererete riprovarla ancora e ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *