Home » Per Lui » Un sesso-dipendente può guarire?
sex addicted

Un sesso-dipendente può guarire?

Il sesso è un piacere, ma chi ne dipende conosce bene lo stress, l’ansia e l’ossessione scaturite da una simile dipendenza. I sintomi di tale ossessione, inizialmente, sono silenziosi. Piccoli pensieri sporchi che partono in sordina e che man mano iniziano a riempire le giornate. La buona notizia è che potete trasformare la dipendenza in piacere spensierato. Scopriamo assieme come fare.

Individuare il problema

Come per tutte le dipendenze, anche per quella sessuale è difficile risalire al problema. Il Dr. Carnes, esperto del settore, ha individuato alcuni dei comportamenti sessuali che possono essere sintomatici di tale problema. Tra questi troviamo: il continuo fantasticare su una vita sessuale tanto da smettere di godere pienamente del sesso nella realtà, la costante manipolazione degli altri attraverso la seduzione, l’eccitarsi solamente con estranei, utilizzare il sesso come “merce di scambio,” eccitarsi quasi esclusivamente guardando altre persone fare sesso, cercare contatto sessuale in pubblico o fare sesso dove altre persone possano vederlo, toccare il/la partner anche quando non lo desidera, l’associazione del dolore con il sesso.

Individuare l’innesco

Questi comportamenti sono più comuni di quanto possiate pensare e come tutti i comportamenti, hanno un innesco, ovvero qualcosa che li scaturisce automaticamente. Quando vi rendete conto di questi comportamenti, provate a fermarvi e analizzate i vostri pensieri precedenti all’azione, il vostro stato d’animo. Alcune persone cadono in questa dipendenza per non affrontare la noia, la tristezza,  per problemi di autostima.

Creare una nuova reazione

Ora che conoscete il problema e anche il suo innesco, potete iniziare a costruire, lentamente, un nuovo comportamento. Per iniziare, provate ad acculturarvi su come avere una relazione sessuale sana e salutare – troverete preziosi consigli su libri, online e anche su questo sito. Oltre a ciò, dovrete riprogrammare il modo in cui affrontate le emozioni negative, cercando consiglio e conforto nelle persone di cui vi fidate ed evitando di interrompere la ricerca di un vostro obiettivo nella vita e/o nel lavoro. Più imparerete a capirvi e ad amarvi, più accrescerete la vostra autostima e inizierete a vivere la vostra sessualità con felicità e spensieratezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *