Home » Per Lui » Sesso orale: come stimolare testicoli
stimolare-testicoli-sesso-orale

Sesso orale: come stimolare testicoli

Stimolare i testicoli durante il sesso orale non è cosa facile, specie se non si sa da dove cominciare. Ecco delle dritte su come stuzzicarli, manipolarli o baciarli, per far provare il massimo del piacere al vostro partner!

Non mettiamo in dubbio la vostra bravura nel manovrare il pene del vostro uomo, ma come vi comportate con i suoi testicoli?

Dovete sapere che i testicoli sono una parte del corpo molto sensibile e delicata. Ricoperti da uno strato sottile di pelle, essi sono fonte di un piacere inaspettato e, se manipolati in un certo modo, possono addirittura provocare orgasmi più intensi.

  1. Testare la loro sensibilità. Prendete i testicoli in una mano, con il palmo accarezzateli dolcemente fino a premere in modo progressivo. Dopodiché chiedete al vostro lui se potete continuare o dovete fermarvi.
  2. Usate mani e lingua. Durante il sesso orale tenete i testicoli in mano a coppa e stringeteli delicatamente. Potete leccare prima un testicolo intorno, sopra e sotto, per poi passare all’altro con movimenti lenti a forma di otto.
  3. Sperimentate. Se guardate con attenzione lo scroto noterete una giuntura che arriva fino al pene. Questa linea è ricca di terminazioni nervose in grado di regalare delle sensazioni da urlo. Con la lingua potete inumidire la giuntura per poi farla scorrere su e giù lungo questa linea, cambiando il grado di pressione.
  4. Giocate con la bocca e le unghie. Fate scorrere le unghie su e giù, sopra e sotto, senza soffermarvi troppo nello stesso punto. Potete usare anche le labbra per succhiare la pelle dei testicoli, metterne in bocca un testicolo dopo l’altro o far girare la lingua intorno ad ogni testicoli, come se fosse un gelato. Insomma, la parola d’ordine è: “sbizzarrirsi”!
  5. Controllate il suo piacere. Nel momento in cui il vostro partner sta per raggiungere l’orgasmo, i muscoli si contraggono fino a sollevare leggermente i testicoli. Se li abbassate con delicatezza prolungherete l’eiaculazione del vostro uomo. Se li sollevate, invece, il suo piacere sarà ancora più intenso.

Vale la pena provare no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *