Home » Letteratura Erotica » Riflessi di te
riflessi di te recensione

Riflessi di te

Torna Sylvia Day con Riflessi di te, secondo libro della crossfire trilogy, chi ha letto A nudo per te il primo libro sa già quanto sia difficile e contorta la situazione tra Gideon Cross ed Eva Tramell.

riflessi di teRiprendendo la narrazione proprio dove il primo libro si era chiuso, la Day ha tenuto fede alle atmosfere oscure e molto adulte a cui ci aveva abituati, continuando a dipingere con sferzanti e audaci pennellate le dinamiche di una storia d’amore e di passione in cui il limite tra ciò che è bene e ciò che è male è sempre più sottile.

Nonostante le difficoltà del loro rapporto, Gideon Cross ed Eva Tramell sono ancora insieme. Lei è sempre più innamorata, non riesce a stargli lontano e anche lui pare contraccambiare, anche se l’ombra di una sua ex amante continua a suscitare la gelosia di Eva e numerose incomprensioni tra i due. Eva è convinta che tra loro non potrà mai funzionare, ma non riesce a sottrarsi al desiderio incontrollabile e all’amore disperato che li legano. Il comportamento di Gideon si fa però sempre più distaccato e misterioso.

Che cosa nasconde davvero?

Torna Sylvia Day con Riflessi di te, secondo libro della crossfire trilogy, chi ha letto A nudo per te il primo libro sa già quanto sia difficile e contorta la situazione tra Gideon Cross ed Eva Tramell. Riprendendo la narrazione proprio dove il primo libro si era chiuso, la Day ha tenuto fede alle atmosfere oscure e molto adulte a cui ci aveva abituati, continuando a dipingere con sferzanti e audaci pennellate le dinamiche di una storia d'amore e di…
Trama
Stile scrittura
Erotismo
Giudizio Utenti: 5 ( 1 voti )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *