Home » Per Lei » Ecco il coregasm: la ginnastica per l’orgasmo femminile
coregasm

Ecco il coregasm: la ginnastica per l’orgasmo femminile

Esiste una ginnastica pensata appositamente per le donne che provoca l’orgasmo, il coregasm. Volete saperne di più? Continuate a seguirci!

E dopo il pilates arriva il coregasm, un nuovo tipo di fitness che, grazie a degli esercizi mirati, promette all’universo femminile di raggiungere un intenso piacere sessuale, senza la masturbazione o l’aiuto dei maschietti.

Tutto parte dalla muscolatura pelvica, che se ben esercitata, può far raggiungere l’orgasmo con dei semplici esercizi. Il termine coregasm, infatti, nasce dall’unione delle parole “core” (addome) e “orgasm” (orgasmo) e sta ad indicare appunto le sollecitazioni del pavimento pelvico che, grazie ad esercizi addominali e respiratori, portano al piacere femminile.

Il segreto sta nell’allenamento, un allenamento fisico e mentale che prende spunto da 4 sport: yoga, ciclismo, corsa e climbing. Debby Herbenickel, autrice del libro “Coregasm Workout Manual”, raccomanda alle donne di essere prudenti, di non sforzarsi troppo e di aspettare con pazienza i risultati, che prima o poi arriveranno … e che risultati!

Molte donne affermano di provare il coregasm quando i muscoli addominali sono già affaticati, mentre alle persone ben allenate basta stringere la parte basse dell’addome per provare questo tipo di orgasmo, definito orgasmo espanso perché si diffonde ad altre parti del corpo, una sensazione paradisiaca che, diciamolo, è molto diversa da quella provata con l’orgasmo clitorideo.

Oltre ad un orgasmo da urlo, il coregasm è utile anche per un corpo ben allentato e sodo in quanto porta benefici alla colonna vertebrale e alla postura e, soprattutto dopo il parto, contribuisce a tonificare i muscoli pelvici. Il rilascio delle endorfine durante l’attività fisica conducono ad uno stato di eccitazione tale da provocare l’orgasmo o, in caso contrario, un netto miglioramento di orgasmi durante il rapporto sessuale.

In questo modo le donne potrebbero fare a meno degli uomini per raggiungere l’apice del piacere durante il sesso.

E voi cosa ne pensate, pronte per il coregasm?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *