Home » Cose Pepate » Divertirsi a letto: il calendario

Divertirsi a letto: il calendario

Fare sesso è un’arte e alcune coppie lo sanno meglio di altre. Qualsiasi arte, comunque, si può imparare e per affinare la vostra ars amatoria le uniche cose di cui avete bisogno sono tanta pratica e tanta sperimentazione. Il gioco del calendario vi aiuterà a creare la vostra tabella di marcia, ma soprattutto vi consentirà di divertirvi con il vostro partner.

Il gioco del calendario è molto semplice e consiste nello stilare una lista con le varie posizioni che volete provare, scegliendo un pari numero di possibilità. Le posizioni scelte saranno poi distribuite nei mesi del calendario, scegliendo un numero massimo di posizioni per mese. È consigliabile iniziare con delle liste non troppo lunghe – sei posizioni nuove al mese, tre per ognuno dei partner, saranno sufficienti. Le prime sei posizioni vanno scritte assieme e il gioco ha inizio sin da subito. L’unica regola, in questo caso, è quella di non provare mai più di una posizione per notte e di non superare il limite scelto per il mese. Potete utilizzare i giorni restanti per riprovare e perfezionare le pratiche sessuali che vi sono piaciute di più.

Questo gioco si presta molto bene anche alla pratica del sexting, ovvero quella che consiste nell’inviare messaggi piccanti al proprio partner. Un’idea eccitante è infatti quella di creare un calendario condiviso utilizzando un’app per smartphone e aggiungere le proprie posizioni mentre l’altro non è con voi. Immaginate la faccia della vostra dolce metà mentre è al lavoro o a fare la spesa e, controllando lo smartphone, nota le nuove posizioni sessuali da voi aggiunte al calendario.

Il sesso può essere fatto in così tanti modi che non avrete problemi a creare il vostro calendario sessuale. Se le idee dovessero terminare o se voleste ripetere il gioco anche durante l’anno successivo, potete provare ad aggiungere nuovi luoghi alle posizioni che avete già provato. Anche la posizione del missionario può diventare eccitante, se praticata fuori dal letto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *