Home » Vita di Coppia » Come riaccendere la passione a letto
riaccendere-passione-a-letto

Come riaccendere la passione a letto

Quando incontriamo qualcuno e iniziamo a frequentarlo, il sesso entra a far parte di questa equazione in maniera naturale, irruenta, passionale. Durante i primi mesi è difficile anche finire un discorso, perché la forza del desiderio sessuale è incontrastabile. Man mano, le cose cambiano, ma non è detto che cambino in peggio.

Il tempo trascorso assieme cambia irrimediabilmente l’ardore della passione in una coppia, ma secondo una ricerca ciò avviene perché sono le priorità a cambiare. Lo stesso studio indica anche una soluzione per risolvere il triste problema della mancanza di desiderio sessuale in una coppia ed è talmente semplice da sembrare incredibile.

Ormai vi conoscete da tempo, ognuno sa a memoria la routine dell’altro e nonostante l’affetto sia sempre forte, la passione sembra essere rimasta chiusa in qualche ripostiglio, assieme ai ricordi. L’errore, secondo la ricerca, sta proprio nel rapportarsi con l’altro seguendo una routine. Avete già chiesto al vostro partner com’era la cena, com’è andata al lavoro e così via. Avete sentito mille volte le stesse risposte. Se volete che la fiamma si riaccenda sotto le coperte, dovete riaccenderla anche nella vita.

Il segreto starebbe nel riscoprire il proprio partner, magari attraverso domande e discorsi che non avete mai fatto. Fatevi reciprocamente domande sui più strani paradossi che vi vengono in mente, mettetevi reciprocamente a nudo confessandovi i momenti più emozionanti della vostra vita (esclusi quelli in cui eravate assieme), parlate di film, di musica, di cosa non vorreste mai ascoltare e di che personaggio vi piacerebbe essere. Sembra troppo semplice per essere vero, eppure la ricerca sembra aver appurato che questo metodo funziona.

Un’attività interessante da alternare con questo “nuovo dialogo” può essere quella di scegliere a turno la musica da ascoltare durante il sesso o, in alternativa, dedicarvi a qualche gioco di ruolo in cui ognuno dei due interpreterà il personaggio più amato dall’altro – sbizzarritevi pure con telefilm, fumetti, film e altro.

E se l’altro non conosce la canzone o il personaggio scelto, ancora meglio! Avrete qualcosa di nuovo da raccontargli, prima di tornare a giocare tra le lenzuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *