Home » Vita di Coppia » Anilingus: cos’è e come praticarlo
Anilingus

Anilingus: cos’è e come praticarlo

Esiste il cunnilingus … e poi esiste l’anilingus, o rimming. Avete capito di cosa stiamo parlando? Approfondiamo meglio!

L’anilingus è una pratica sessuale, o meglio, è il rapporto orale che coinvolge l’ano, ma non i genitali, e può diventare anche un ottimo preliminare per il sesso anale. Allontanati tutti i tabù, l’ano è una zona erogena molto sensibile che, se stimolato in modo corretto, può aprire un mondo fatto di un piacere intenso e profondo senza eguali.

Ecco alcuni consigli su come leccare l’ano nel modo più giusto!

Igiene

L’igiene è importantissima in quanto l’ano è una zona dove batteri e virus proliferano e siccome per praticare l’anilingus è necessario il contatto con la bocca, sarebbe meglio detergere per bene l’ingresso del retto con un ottimo antibatterico. Cercate di praticare il rimming con persone che già conoscete, quindi non durante rapporti occasionali, per evitare il rischio di malattie sessualmente trasmissibili.

Depilazione

Non tutte ne hanno bisogno ma sarebbe consigliata anche la depilazione proprio lì per rendere la zona intorno all’ano più propensa alla stimolazione e per facilitare il lavoro della lingua.

A parte questa premessa potete sbizzarrirvi come volete con l’anilingus magari iniziando per gradi, prima con piccoli baci, mordendo e sculacciando le natiche, poi leccandole. Cominciate a leccare l’ano molto lentamente sfregando la lingua sullo sfintere per poi penetrare l’ano, sempre con la lingua, e praticando dei movimenti circolari alternati a dei risucchi. Potete anche aiutarvi con le mani per allargare pian piano l’ano del vostro partner e procedere con la lingua per un maggior piacere.

L’anilingus è una pratica che richiede tanto allenamento, complicità e abitudine. Con il tempo anche il vostro partner imparerà a conoscere le vostre preferenze in fatto di rimming e non sarà più considerato un tabù.

Ora non resta che provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *