Home » Per Lui » Le cose che non sai su sesso e mestruazioni
sesso e mestruazioni

Le cose che non sai su sesso e mestruazioni

Generalmente, gli uomini sono convinti che quando una donna ha le mestruazioni non sia disposta fisicamente e mentalmente a fare sesso: tutt’altro! Il ciclo mestruale è proprio il momento in cui gli ormoni della vostra donna stanno lavorando al massimo e la sua carica sessuale potrebbe essere a livelli massimi. Non approfittatene per chiederle del sesso orale senza impegnarvi minimamente, ma prendete al volo l’occasione di farle avere un orgasmo più intenso del solito. Sono molte le donne ad affermare di provare più piacere sessuale proprio quando hanno il ciclo.

Ovviamente ci sono delle precauzioni da prendere. A meno che non vi piaccia la sensazione, potete evitare i cunnilingus – lei capirà. Però non mostratele il vostro disgusto per la sua condizione fisica, non è divertita neanche lei dalla perdita di sangue. Si, invece, alla penetrazione, a patto che sia protetta.

Quando sarete pronti per fare sesso, preparate la superficie che dovrete utilizzare con delle asciugamani: in questo modo eviterete di macchiare il letto o il divano. Se proprio dovesse accadere un simile incidente, non fatevi vedere allarmati. Quello che ha sporcato il prezioso copridivano è solamente sangue e la vostra donna, in questo periodo del mese è particolarmente suscettibile e sensibile, meglio non metterla a disagio.

Un must, in questi casi, è fare sesso nella doccia o nella vasca da bagno. Se non avete mai provato l’esperienza, potrebbe essere la giusta occasione per farlo – e non rischierete di sporcarvi troppo.

Se lei è d’accordo, potreste anche optare per un rapporto anale. Tuttavia, ricordate sempre che il fatto che lei abbia le mestruazioni, non significa che i suoi genitali siano in sciopero. Se la vostra donna vi comunica la sua voglia di fare sesso quando è indisposta, significa che si fida di voi. Deluderla, in un momento così delicato, potrebbe portarla a vendicarsi con uno sciopero del sesso quando sarete voi ad averne più bisogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *