Home » Per Lui » Come migliorare la propria erezione
migliorare-erezione

Come migliorare la propria erezione

Per un uomo è molto importante la salute del suo apparato riproduttivo, ma molti non sanno come prendersene cura. Vediamo assieme quali sono i semplici passi per assicurarsi che il proprio membro goda di una perfetta salute.

  1. L’armadietto delle medicine
    Alcuni antidepressivi, medicine per la pressione, antidolorifici ed antistaminici possono causare problemi di erezione – così come alcuni farmaci generici per il raffreddore. Ciò non significa che dovrete evitare qualsiasi farmaco, ma leggete bene gli effetti indesiderati delle vostre medicine e chiedete al vostro medico di sostituire quelle dannose per la vostra erezione.
  2. Le dimensioni della pancia
    La circonferenza della pancia di un uomo che non vuole incorrere in problemi di erezione, non deve superare gli 88/89 centimetri. Alti livelli di grasso viscerale portano ad abbassare i livelli di testosterone e ad infiammazioni.
  3. Le sigarette e l’alcol
    Meglio non fumare, poiché esiste una diretta correlazione tra il fumo e la disfunzione erettile. Molti ex fumatori, un anno dopo aver smesso, hanno riscontrato dei miglioramenti nella loro erezione. È consigliabile anche non bere fino ad ubriacarsi. Un paio di drink possono bastare.
  4. Il lavoro e il sonno
    Lasciate le preoccupazioni lavorative sul luogo di lavoro e cercate di dormire a sufficienza. L’assenza di sonno e le continue preoccupazioni possono influire in maniera negativa sulla vostra erezione e anche sulle vostre performance generali.
  5. La vita sedentaria
    Cercate di avere una vita più attiva. Evitate di tenere il vostro laptop sulle gambe, poiché il calore emesso dallo stesso può abbassare i vostri livelli di testosterone e influire anche sullo sperma. Andate piuttosto ad allenarvi. Secondo le statistiche, dopo 8 settimane di allenamento, la vostra erezione subirà dei miglioramenti tangibili.
  6. L’igiene dentale
    Statisticamente, 4 uomini su 5 che riportano problemi di disfunzione erettile, hanno anche problemi alle gengive. I batteri della bocca possono infatti danneggiare i vostri vasi sanguigni e la pressione sanguigna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *