Home » Per Lui » 5 curiosità sul pene
5-curiosità-pene

5 curiosità sul pene

Pensavi di sapere proprio tutto sul tuo pene? Ecco 5 curiosità da sapere assolutamente sull’organo sessuale maschile.

Sul web abbiamo scoperto tante notizie interessanti che faranno piacere ai maschietti, visto che oggi parliamo di cose strane e curiose sul loro membro virile.

1. Le dimensioni del pene

Per l’uomo le dimensioni del suo pene contano parecchio. In realtà, devi sapere che la maggior parte degli uomini ha un fallo di dimensioni normali e non c’è nulla di cui preoccuparsi.  Addirittura, per gli antichi Greci, un uomo, per essere considerato virile  dove essere dotato di un pene piccolo. Per Aristotele, infatti, un pene troppo lungo era simbolo di sterilità.

2. Le zone erogene dell’uomo

Anche tu sei convinto che la zona più erogena del tuo pene sia il glande? Ebbene  no! Degli studi inglesi hanno dimostrato che le zone più erotiche per l’uomo sono, oltre al pene,  il collo, i capezzoli, l’ano e lo scroto.

3. Il pene è più doppio di ciò che pensi

Forse non tutti sanno che metà pene è nascosto dentro il corpo: una specie di radice simile a quella di una quercia. Questo è un buon motivo per gli uomini non troppo dotati o che si preoccupano per le dimensioni non molto generose del loro amichetto.

4. Riposare dopo un rapporto sessuale fa bene

Studi della California hanno dimostrato che riposare aiuta il pene ad essere sempre pronto all’occorrenza.  È anche vero che l’uomo mentre dorme può arrivare ad avere dalle 3 alle 5 ore di erezioni. Ciò contribuisce a far fluire nel pene un sangue ben ossigenato. Quindi, d’ora in poi, dite pure alla vostra Lei che avete bisogno di riposare dopo ore e ore di passione.

5. Il fumo accorcia il pene

Il fumo non provoca solo impotenza, ma accorcerebbe anche il pene. Nuovi studi, infatti, hanno confermato che il fumo potrebbe influire anche sulle dimensioni del pene, danneggiando vasi sanguigni, tessuti e rendendolo meno elastico, bloccando così  il suo allungamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *