Home » Per Lei » Depilazione intima femminile fai da te
depilazione intima

Depilazione intima femminile fai da te

Nel corso dell’ultimo decennio la depilazione intima è diventata un must e non solo in estate, è ormai consuetudine depilarsi intimamente in ogni momento dell’anno.

Depilarsi da sole le parti intime, spesso non è un’impresa così semplice, un pò per paura di sentire dolore, di non essere in grado di depilare tutta la parte interessata in modo preciso oppure di utilizzare il metodo di depilazione sbagliato, ecco quindi alcuni consigli su come depilarsi le parti intime in modo sicuro.

depilazione intima rasoio

Depilazione Intima: Il rasoio
Il rasoio rappresenta il modo più veloce, indolore e a zero rischio allergie per depilarsi. Ciò nonostante, sappiamo benissimo che l’uso del rasoio è solo un rimedio “last minute” perché i peli vengono tagliati alla base e non strappati per intero, bulbi compresi ed è per questo che la ricrescita sarà rapida, inoltre, la pelle delle zone intime è molto delicata e il fattore irritazione è alto. Se si vuole comunque usare il rasoio, il consiglio è di farlo insaponando bene la parte da radere, oppure utilizzando la schiuma per depilazione femminile, assolutamente non fatelo a secco ed infine, scegliete un rasoio specifico per donne (non usare un rasoio da barba da uomo, le lame sono molto più affilate e rischiate seriamente di tagliarvi!). Terminata la depilazione, passate su tutta la zona una buona crema idratante o un olio lenitivo.

Depilazione Intima: La crema depilatoria
I vantaggi dell’uso della crema depilatoria per la depilazione intima, sono essenzialmente due, in primis il fatto di essere assolutamente indolore e l’accuratezza del risultato finale. Questo metodo, però, è sconsigliato per chi è amante della depilazione integrale delle parti intime, perchè gli agenti chimici contenuti in questo tipo di prodotti depilatori possono irritare seriamente la pelle o le mucose, inoltre, quando acquistate unanuova crema depilatoria, è sempre meglio fare prima un piccolo test sulla pelle, in modo da evitare irritazioni o allergie. Dopo la depilazione, è buona norma applicare sempre una crema idratante o un prodotto specifico che solitamente lo trovate già incluso nella confezione della crema.

ceretta-inguine

Depilazione Intima: La ceretta a caldo
La ceretta a caldo è certamente il sistema più efficace, duraturo e preciso per quanto riguarda la depilazione in generale ed a maggior ragione, se si tratta delle parti intime. Se però la ceretta devi farla da sola, la situazione cambia, la paura di sentire troppo dolore o di non essere in grado di eliminare i peli in tutta la parte interessata e in modo preciso potrebbe essere controproducente e inficiare la riuscita dell’operazione. Il consiglio è innanzitutto quello di armarvi di molta pazienza e coraggio, il segreto è infatti depilare piccole parti per volta, posizionate uno specchio in modo da poter vedere bene tutta la parte che dovete depilare, tamponate la zona interessata con il borotalco e mettete a scaldare la cera, una volta pronta, si comincia l’epilazione dall’esterno, andando mano a mano verso la parte più interna dell’inguine e prestando molta attenzione che la striscia aderisca completamente alla cera applicata. A questo punto, strappate nel senso opposto alla crescita del pelo con un gesto il più rapido e deciso possibile. Terminata l’epilazione, applica un olio delicato o una crema idratante leggera.

Depilazione Intima: L’epilatore
Un altro sistema davvero efficace, anche se molto doloroso e quindi adatto solo alle più coraggiose è l’epilatore elettrico. Potete trovare moltissimi tipi di epilatori di ultima generazione, dotati di speciali testine create appositamente per facilitare l’epilazione delle parti delicate come l’inguine, in grado di strappare anche i peli più corti o resistenti. L’epilatore, come la ceretta, assicura un’epilazione perfetta e duratura fino a 3 settimane ma è indicato più per una depilazione sgambata che integrale: non è infatti consigliabile utilizzare l’epilatore all’interno delle parti intime, perché le pinzette potrebbero lesionare la mucosa o la pelle circostante, molto sottile e fine.

Depilazione Intima: La luce pulsata
Ormai i trattamenti a luce pulsata non sono più un’esclusiva dei centri estetici, esistono infatti in commercio diversi epilatori a luce pulsata pensati per essere utilizzati comodamente a casa e senza particolari controindicazioni, come Silk’n Glide . La luce pulsata elimina i peli dalla radice, semplicemente agendo sul follicolo pilifero che sta alla base del pelo ed è indicata per soggetti con la pelle chiara e priva di dermatiti o patologie legate alla pelle in generale. La luce pulsata non è comunque da considerarsi una depilazione “definitiva”, nel senso che i peli ricresceranno lo stesso dopo il trattamento. In media, si ha una percentuale di ricomparsa dei peli che si aggira intorno all’ 80%.

Silkn

Una volta effettuata la depilazione è possibile ritardare la crescita grazie a prodotti naturali appositamente studiati per rallentare la crescita peli, come Ultra Hair Away

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *